Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Responsabilità sociale tabaccai. Antonelli (FIT) “Non consentire gioco a percettori RdC è regola, non eccezione” 

Siamo una categoria responsabile, non mi sorprende quindi che ci siano tabaccai che rifiutano di vendere determinati prodotti a chi percepisce il reddito di cittadinanza”.

Lo afferma Mario Antonelli, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai che specifica: “Il decreto legge con cui si è istituito il reddito di cittadinanza vieta esplicitamente di “utilizzarlo per acquistare giochi con vincite in denaro”. Perciò – continua il Presidente Nazionale della FIT - nonostante ad alcuni casi sia stata data maggiore rilevanza mediatica, i colleghi che ricordano ai clienti percettori del reddito di cittadinanza i vincoli normativi esistenti si attengono semplicemente alla legge”.

“Noi tabaccai siamo sempre stati in prima fila nel contrastare il gioco compulsivo ed anche in questo ambito la rete delle tabaccherie esercita una funzione di presidio di legalità insostituibile. Insomma – conclude Antonelli – la responsabilità per noi è la regola, non l’eccezione”.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 19 dell' anno 2024

Numero 19 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x