Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Un pacchetto non vale la concessione

cop 06 2024Vi immagino incuriositi dal titolo di queste righe scritte di getto, in un momento di profondo sconcerto. Lo sconcerto che provocano comportamenti di alcuni soggetti, che esito a definire colleghi, tali da determinare danni a tutta la categoria.

Mi riferisco alle recenti notizie di cronaca che mettono alla berlina diversi tabaccai colti in flagranza a vendere prodotti del tabacco a dei minori.

In alcuni casi ho letto anche di ragazzini di 11 e 13 anni. Insomma, di bambini!

Non è questa la sede per sviscerare questioni giuridiche, basti sottolineare che alle ovvie sanzioni pecuniarie piuttosto severe, si accompagnano ulteriori provvedimenti come la sospensione della licenza per un periodo di tempo non breve. Una sospensione che diventa revoca alla seconda violazione.

Per farla breve un «penality game», un termine tennistico che prevede la perdita del gioco.

Ma qui non si tratta di un gioco, tutt’altro. Siamo in presenza di azioni che vanificano in pochi minuti il lavoro condotto per anni da tutti i quadri sindacali della nostra Federazione e dalla stragrande maggioranza dei tabaccai per dare un contenuto reale e visibile al valore sociale della nostra categoria.

Tanto per essere chiari, ribadisco ancora una volta che questi tabaccai non potranno ricevere il nostro supporto legale.

Tolleranza zero, per un comportamento che ignora non solo le regole più elementari, ma anche il buon senso e l’etica che dovrebbe caratterizzare ogni lavoro, il nostro più di altri.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Mario Antonelli

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 26 dell' anno 2024

Numero 26 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x