Coronavirus
arianna formazione
Servizi in rete per te

Concorso Tesseramento 2023

Un motivo in più per associarsi

cop 37 2022Questa settimana, per aprire le nostre due chiacchiere tra amici, voglio usare una frase banale ma che oggi più che mai mi fa riflettere sul modo di affrontare le sfide che ci attendono: «l’unione fa la forza». Non starò qui a ricordare cosa abbiamo passato negli ultimi due anni, anche perché ahimè ce lo ricordiamo bene; e non starò qui troppo a celebrare la compattezza della nostra categoria, che ci ha consentito di uscirne più forti di prima. Ma voglio riflettere su cosa significa essere uniti.

«L’unione fa la forza» è infatti un inno alla convinzione di farcela, un manifesto della solidarietà e della determinazione a raggiungere insieme un obiettivo, nessuno di noi escluso. Certo si fa presto a dirlo, ma poi fare è un’altra cosa. Anche se intimamente ne siamo tutti molto convinti, infatti, questo invito all’unità ci impone un impegno a partecipare attivamente alla vita della nostra associazione, confrontando le nostre idee ed opinioni. Il versamento della quota associativa rappresenta il primo contributo che siamo chiamati ad offrire e, in quanto tabaccaio ancor prima che Presidente della FIT, sono consapevole di quale sforzo comporti per molti di noi. Ma sono anche consapevole che è l’unico mezzo che abbiamo per tenere in moto la macchina organizzativa della Federazione, e per garantire, di conseguenza, quella compattezza di cui tutti riconosciamo le virtù. La Federazione non rappresenta solo la nostra voce unica verso le Istituzioni ed il mondo che ruota intorno alle tabaccherie, ma offre continuamente opportunità per innovare le nostre imprese ed il nostro essere tabaccai, contribuendo a tenerci al passo con i tempi. È per questo che voglio sottolineare un’importante iniziativa della quale parleremo spesso in questo giornale. Arianna 2001, la società della FIT che da sempre forma i tabaccai, ha organizzato sulla sua piattaforma internet un catalogo di corsi che sono gratuitamente a disposizione dei soci in regola con il pagamento 2023. Parliamo di corsi per migliorare l’uso del computer, per imparare una lingua straniera o migliorarne il grado di conoscenza, di corsi per acquisire nozioni utili a gestire l’impresa e i propri collaboratori. D’altronde, diciamocelo, non possiamo non renderci conto di quanto sia cambiata la nostra vita da tabaccaio e di quanto oggigiorno sia fondamentale conoscere la moderna e complessa realtà quotidiana.

Allora se è vero che l’unione fa la forza, allora cresciamo con la FIT e cresciamo tutti insieme.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Mario Antonelli

7:10
GRATTA E VINCI: Innalzati i livelli di sicurezza PANCHINA ROSSA: Per dire NO alla violenza sulle donne LOTTERIE ISTANTANEE: Si avvicina un “Ricco Natale”

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 41 dell' anno 2022

Numero 41 dell'anno 2022

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x