Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Cinzia ce la farà!

Sapere che Cinzia, la moglie di Manuel Bacco il giovane collega astigiano assassinato nel dicembre scorso da un rapinatore nella sua tabaccheria di Asti, abbia riaperto i battenti è una notizia che fa bene al cuore.

Un evento positivo ed auspicato, ne sono sicuro, non solo da noi tabaccai ma da tutta la comunità astigiana, che sappiamo esserle stata umanamente vicina. Tanto quanto la FIT lo è stata nel sollevarla, per quanto possibile, dalle molte incombenze burocratiche necessarie alla riapertura della rivendita.

Per aiutare poi Cinzia a ripartire, la Fondazione FIT ha consegnato nelle sue mani un contributo di 100.000 euro. Un aiuto che si aggiunge a quello di tutto il Sindacato Provinciale Tabaccai FIT di Asti che l’assisterà nelle gestione della rivendita, fino a quando ne sarà titolare a tutti gli effetti.

Anche, o forse soprattutto, in queste drammatiche circostanze, la nostra forza è stare vicini. Per questo sono certo che Cinzia, con l’aiuto di tutti noi colleghi ce la farà!

                                                                                                     Giovanni Risso

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 26 dell' anno 2024

Numero 26 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x