Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

EAD, Etichetta Ambientale Digitale

Cambiano le regole e i tabaccai sono ancora una volta protagonisti nel garantire la loro applicazione, supportando i produttori nel trasmettere una nuova, importante, comunicazione.

Dall’1 gennaio 2023, infatti, entrerà in vigore l’obbligo di informare i consumatori finali delle parti e dei materiali che compongono il confezionamento dei prodotti immessi sul mercato e delle relative modalità di smaltimento.

Per quanto riguarda i prodotti del tabacco, i prodotti succedanei e i relativi accessori, in considerazione dell’esiguo spazio presente sulle loro confezioni, si farà ricorso all’EAD, acronimo di Etichetta Ambientale Digitale. In sostanza, il consumatore per ottenere le informazioni su componenti e corretto smaltimento degli imballagi dovrà scaricare l’App per smartphone Junker e, tramite di essa, scansionare il codice a barre riportato sulla confezione del prodotto.

La Federazione Italiana Tabaccai supporta la campagna di comunicazione messa in campo dai produttori per informare il consumatore attraverso la distribuzione e la richiesta a tutte le tabaccherie di esporre la locandina e l’adesivo allegati a questo numero della rivista, due strumenti utili e complementari alle modalità di comunicazione che ogni rivenditore potrà decidere di adottare per trasmettere le informazioni su questo nuovo adempimento.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 24 dell' anno 2024

Numero 24 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x