Coronavirus
arianna formazione
Servizi in rete per te
Concorso Tesseramento 2022

Acquiring PostePay Codice

Si chiama «Acquiring PostePay Codice» ed è il nuovo servizio attivabile in tabaccheria dal 2 maggio scorso, grazie alla collaborazione tra FIT, LIS Pay e PostePay e con il quale è consentita l’accettazione dei pagamenti con carte prepagate e di debito PostePay in modalità digitale.

Un servizio che, aggiungendosi all’Acquiring PostePay Tandem POS Fisico, semplifica ulteriormente le operazioni di pagamento presso le tabaccherie convenzionate.

PostePay Codice è l’innovativo servizio che consente ai tabaccai di accettare pagamenti esponendo un QR Code che identifica il punto vendita. Basta un click ed il gioco è fatto. Il cliente, infatti, potrà effettuare il pagamento tramite l’App PostePay, semplicemente inquadrando il QR Code identificativo della tabaccheria assegnato da PostePay e autorizzando l’operazione di pagamento direttamente sull’App PostePay.

 

Il tabaccaio riceverà l’accredito di tutte le operazioni di pagamento effettuate con carte PostePay, nella modalità di accettazione tramite Codice, con le stesse modalità delle transazioni già oggi gestite per il servizio di Acquiring POS Fisico.

Tra l’altro, consultando l’App PostePay, i clienti potranno accedere direttamente all’elenco delle tabaccherie convenzionate in grado di accettare pagamenti tramite PostePay Codice.

Ricordiamo che i tabaccai già abilitati al servizio Acquiring PostePay Tandem POS Fisico che decideranno di aderire al servizio PostePay Codice sottoscrivendo l’apposito contratto, potranno usufruire di condizioni economiche di favore fino al 31 dicembre 2022.

Infatti, non solo non è prevista alcuna commissione sul servizio ma, per quanto riguarda l’utilizzo di PostePay Tandem POS Fisico, è confermato l’azzeramento delle commissioni di Acquiring sulle transazioni di importo fino a 15 euro (per qualunque tipologia di carta) e la riduzione delle commissioni di Acquiring su transazioni effettuate con carte PostePay (co-branded Circuiti Mae­stro/MasterCard e VISA) di importo superiore ai 15 euro.

Del resto, la moneta elettronica va sempre più diffondendosi e non è possibile arrestare questo progressivo cambiamento nelle abitudini dei clienti che, soprattutto nella sfera dei più giovani, appare ormai ben avviato ed irreversibile.

Ecco perché risulta importante fare in modo di assicurare ai propri clienti l’accesso a modalità sempre più all’avanguardia e non farsi cogliere impreparati.

Per coloro che vorranno aderire, sul Portale Rivenditori PUNTOLIS è a disposizione una guida (presente nella sezione Acquiring PostePay), con riportati tutti i passaggi di dettaglio per la sottoscrizione del servizio.

Prima di avviare la fase di sottoscrizione, sarà necessario tenere a portata di mano informazioni e documenti (quali, a puro titolo di esempio, IBAN e codice BIC, documento d’identità, cellulare, codice fiscale, ecc.).

Consultate il dettaglio della documentazione necessaria sul portale rivenditori ed assicuratevene la disponibilità, in modo tale da poter avviare e concludere l’operazione nel giro di alcuni minuti.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 23 dell' anno 2022

Numero 23 dell'anno 2022

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x