Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Ordinanza ministero Salute: classificazione area rossa, arancione, gialla

Con Ordinanza del 4 novembre 2020, il cui contenuto è anticipato sul sito istituzionale del Ministero della Salute e presente sui siti dei principali Organi di stampa, sono state individuate le aree del territorio nazionale per le quali sono previste specifiche misure in funzione del livello di rischio attribuito a ciascuna area: massima gravità, con scenario 4 “area rossa”, rischio alto con lo scenario 3 “area arancione” e una terza “area gialla” dove rientrano le restanti Regioni.

Attualmente:

  • nell’area rossa sono ricomprese le Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta.
  • nell’area arancione sono ricomprese le Regioni Puglia, Sicilia.
  • nell’area gialla sono ricomprese le Regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

L’Ordinanza produce effetti dal 6 novembre 2020 e per un periodo di quindici giorni.

L’inserimento, o l’uscita, di una Regione all’interno di una delle aree, con la conseguente applicazione delle misure previste per quello specifico livello di rischio, avverrà sempre con Ordinanza del Ministro della Salute.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 24 dell' anno 2024

Numero 24 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x