Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Il Senato accoglie le istanze FIT del 3 aprile

Nella serata di ieri con l’approvazione dell’ordine del giorno 131/15 (testo 2) a firma dei Senatori Comincini e Conzatti (Italia Viva) e dell’ordine del giorno 61/14 a firma dei senatori Parente, Sudano, Conzatti, Comincini, Nencini (Italia Viva) sono state recepite in toto le istanze presentate dalla Federazione Italiana Tabaccai di cui, attraverso tutti i mezzi di comunicazione FIT, già era stata data immediata notizia agli associati il 3 aprile scorso.

 

In particolare, con tali ordini del giorno si formalizza l’impegno del Governo a favore della nostra categoria.
È stata infatti riconosciuta la necessità di garantire risorse economiche per i tabaccai sempre più in difficoltà e sempre più in crisi di liquidità in ragione delle misure che ne hanno fortemente limitato l’operatività. A questo proposito sono state presi in considerazione i due settori, tabacco e lotto, su cui i tabaccai sono maggiormente in difficoltà nell’adempiere ai propri obblighi di versamento.
“Ringraziamo tutti i Senatori di Italia Viva firmatari – ha detto il Presidente Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai, Giovanni Risso - per l’attenzione riservata alla categoria e per aver riconosciuto, in questo modo, l’impegno e l’abnegazione dei tabaccai che, anche nell’emergenza sanitaria in corso, hanno continuato a lavorare come richiesto dal Governo”.
“Il quadro rappresentatomi dalla FIT ha ben evidenziato lo stato di difficoltà in cui versano i tabaccai, soprattutto riguardo ai riversamenti per il gioco del Lotto e del tabacco” – ha dichiarato il deputato di Italia Viva e sindaco di Garda, Davide Bendinelli, promotore del progetto che ha recepito le richieste della categoria, facendosene portavoce al Senato.
“Abbiamo quindi convenuto - ha proseguito - che fosse necessario dare liquidità ai tabaccai posticipando gli incassi del Lotto e facendo pagare i tabacchi al netto delle imposte che ovviamente saranno riversate in un secondo momento”.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 26 dell' anno 2024

Numero 26 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x