Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Canone RAI: la FIT approda in Parlamento!

La FIT non sta a guardare e a firma dell’on. Cosimo Latronico, il 20 dicembre scorso, ha fatto presentare presso la Camera dei Deputati un’interrogazione parlamentare tesa a chiarire gli aspetti connessi al pagamento del canone RAI sui monitor presenti in ricevitoria per la visualizzazione delle estrazioni del 10eLotto.

Si tratta dell’ennesima iniziativa promossa dalla Federazione nel tentativo di porre fine al pagamento di un balzello che la categoria ritiene ingiusto ed oneroso, perlopiù richiesto su di un apparato facente parte dell’equipaggiamento tecnico della ricevitoria previsto dalla concessione statale, installato in ricevitoria su espressa imposizione dell’AAMS.

E’ del resto noto come tali monitor dedicati al 10eLotto siano dei veri e propri strumenti di lavoro utilizzati unicamente per recare direttamente un servizio all’utenza ed indirettamente un servizio allo Stato per via della concessione del lotto.

Non possiamo pertanto tollerare ulteriormente che per via dell’applicazione di un Regio Decreto risalente agli anni Trenta, la cui applicazione è peraltro dibattuta e controversa, i ricevitori debbano sopportare ancora il costo annuale dell’abbonamento TV 

Per tale ragione è stata richiesta una revisione della normativa che impone il pagamento del canone RAI sulla sola detenzione degli apparati atti o adattabili alla ricezione dei canali TV, affinché l’imposta vada a colpire quegli strumenti realmente detenuti per la ricezione delle radioaudizioni e non sia applicata, invece, ai dispositivi che fungono da meri strumenti di lavoro per le aziende.

Auspichiamo che la risposta dei Ministri dello Sviluppo Economico e del Ministro dell’Economia e Finanze sia nella direzione attesa e arrivi prima della scadenza del 31 gennaio 2014 così da poter sapere se dobbiamo pagare oppure no.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 23 dell' anno 2024

Numero 23 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x