Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Cessate alcune tipologie di GeV

Occhio alle scorte di Gratta & Vinci ancora presenti in tabaccheria. Nei giorni scorsi dal concessionario Lotterie Nazionali Srl, il 14 ottobre 2013 sul sito istituzionale www.aams.gov.it, e` stato pubblicato il decreto recante il provvedimento di chiusura di cinque lotterie ad estrazione istantanea.

Le tipologie di Gratta & Vinci dichiarate cessate sono le seguenti:

  • Batti il banco
  • Dado matto
  • La fortuna gira
  • Affari tuoi
  • Oroscopo

Alla luce dell’intercorsa dichiarazione di cessazione, i biglietti potranno essere pagati o prenotati fino al prossimo 27 novembre 2013, giorno in cui scadrà il termine decadenziale per il reclamo delle vincite.

Attenzione, dunque, perché successivamente a tale data il sistema informatico non permetterà di procedere al pagamento o alla prenotazione delle vincite relative ai tagliandi delle suddette lotterie.

Consigliamo vivamente a tutti i tabaccai di controllare i Gratta e Vinci a disposizione e di indirizzare i clienti all`acquisto di tali biglietti, in modo da smaltire le eventuali giacenze presso l’esercizio.

Attenzione: le lotterie chiuse sono quelle denominate “Batti il Banco”  e “Dado Matto” da non  confondere  con il “Nuovo Batti il Banco” ed il “Nuovo Dado Matto” attualmente ancora in distribuzione e regolarmente in vendita.

 

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 24 dell' anno 2024

Numero 24 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x