Campagna Tesseramento 2024
arianna formazione
Coronavirus
Servizi in rete per te

Lotto: concessione a Lottomatica fino al 2016

 

Dopo un lunghissimo contenzioso è finalmente arrivata la conferma che il gioco del Lotto sarà gestito ancora dalla Lottomatica fino al 2016.

Per i tabaccai italiani, a cui è demandata la gestione esclusiva del gioco, si tratta di una buona notizia nel segno della continuità di un rapporto in grado di fornire certezze in un momento particolarmente delicato come quello attuale.

Nei prossimi quattro anni, dunque, il lotto sarà ancora guidato dal più grande gruppo mondiale nel settore dei giochi alla cui nascita, avvenuta agli albori degli anni 90 come consorzio per azioni, ha partecipato la FIT e per la quale i tabaccai costituiscono la maggior rete fisica di vendita.

La vicenda era iniziata alcuni anni fa nel momento in cui la Lottomatica, avvalendosi della clausola arbitrale prevista dall’Art. 30 della Concessione del Lotto, aveva richiesto ed ottenuto dal Collegio Arbitrale di fissare l’inizio della concessione all’8 giugno 1998 e, di conseguenza, la scadenza finale della medesima all’8 giugno 2016. 

Il Collegio Arbitrale aveva accolto all’unanimità la richiesta di Lottomatica con il lodo arbitrale depositato in data 1 Agosto 2005, successivamente impugnato dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

Ieri si è appreso che la Corte di Appello di Roma ha respinto l’impugnazione proposta dall’AAMS, confermando pertanto la scadenza della concessione del gioco alla Lottomatica fino al 2016.

La Voce del Tabaccaio

VDT numero 19 dell' anno 2024

Numero 19 dell'anno 2024

vedia altri numeri

Chi Siamo

La Federazione

Il gruppo FIT

x